Toggle navigation

Affinità con i cieli notturni

C:\fakepath\affinità-con-i-cieli_cop.jpg
  • PAGINE: 332
  • FORMATO: 13x20 cm
  • LINGUA: Italiano
  • RILEGATURA: Brossura
  • PRIMA EDIZIONE: ottobre 2015
  • ISBN: 9788869580123
  • COLLANA: Scritture
16.50   Nuova Dimensione

Questa è la vera storia di Astra Sabondjian, nata negli ultimi anni dell’Ottocento nella cultura e nel prestigio dell’antica Armenia. Femminista ante litteram e donna dai grandi ideali e passioni, Astra si oppone ai canoni prefissati delle donne di quel tempo: sceglie il proprio marito rifiutando la vita infelice di un matrimonio combinato, si afferma nel giornalismo, salva più volte il proprio compagno dalle torture della prigionia, cresce da sola i suoi figli e infine avvia una prestigiosa scuola di moda ad Atene. La storia si sviluppa abbracciando due generazioni, tra un susseguirsi di guerre dell’impero Ottomano. In questo periodo Astra e suo marito Setrag, editore di un quotidiano liberale, combattono per il loro amore e per la loro sopravvivenza. Conflitti feroci, però, costringono Astra a profuga, obbli-gandola ad attraversare cinque paesi, per più di qua-rant’anni. Lei, eroina riluttante, si rifiuta di essere una vittima, e spinta dal desiderio di costruire un futuro più pacifico intorno ai propri figli, continua a scontrarsi con un destino avverso, riuscendo a domarlo con incrollabile accettazione. Con la prefazione di Antonia Arslan.

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping