Toggle navigation

Aver cura del vero

Come informare e far crescere una società inclusiva

C:\fakepath\aver cura del vero.jpg
  • PAGINE: 192
  • FORMATO: 14x21 cm
  • LINGUA: Italiano
  • RILEGATURA: Rilegato file refe, copertina su carta usomano con alette
  • PRIMA EDIZIONE: aprile 2022
  • ISBN: 9788869580383
  • COLLANA: Dossier
16.00   Nuova Dimensione

Giornalismo e ricerca: storia del Laboratorio Padova. Con testi introduttivi di Carlo Verdelli e Raffaele Lorusso

In un tempo di enorme rumore mediatico sfruttato dalle centrali del falso e segnato da rischi autoritari chi ci protegge? Lo smascheramento delle fake news non basta, vanno attivati in ognuno di noi strumenti di difesa, “anticorpi di verità”.

Aver cura del Vero racconta un’esperienza didattica originale in Italia, un Corso di Alta Formazione promosso dall’Università di Padova e dal Sindacato Giornalisti FNSI cui hanno partecipato 50 professionisti dell’informazione da tutta Italia. Si articola in quattro parti. Come è nata questa inedita collaborazione fra mondo del giornalismo e della ricerca, quali risultati ha dato, i contenuti trattati dall’economia dei media e i diritti umani, le prospettive future. È il resoconto di un percorso multidisciplinare non solo culturale, ma umano e civile che proseguirà coinvolgendo altre università, il sindacato e l’ordine dei giornalisti nazionale. La storia del Laboratorio Padova indica una strada al mondo dell’informazione e della ricerca oggi di fronte alla sfida delle emergenze, da quelle sanitaria e climatica a quella della difesa della pace, per la realizzazione di una società inclusiva contro disuguaglianze, discriminazioni e ingiustizie.

Il libro ospita testi di Monica Andolfatto, Carlo Bartoli, Ilaria Di Maggio, Enrico Ferri, Maria Cristina Ginevra, Giuseppe Giulietti, Raffaele Lorusso, Marco Mascia, Laura Nota, Roberto Reale, Sara Santilli, Salvatore Soresi, Mirco Tonin.

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping