Toggle navigation

L'ambiente del turismo

Il Veneto dallo spontaneismo alla gestione

C:\fakepath\L'ambiente-del-turismo.jpg
  • PAGINE: 224
  • FORMATO: 15x21 cm
  • LINGUA: italiano
  • RILEGATURA: cartoncino
  • PRIMA EDIZIONE: giugno 1990
  • ED. CORRENTE: 1990
  • ISBN: 978-88-85318-08-3
  • COLLANA: Fuori Collana
11.36   Nuova Dimensione

I problemi del turismo rimandano oggi al necessario passaggio dalla crescita spontanea, che ha contraddistinto l'affermazione del turismo di massa, all'attivazione di adeguate politiche di organizzazione e di gestione del settore. Il turismo ha teso infatti a conquistare spazi crescenti nel consumo e nell'uso delle risorse ambientali, contribuendo ad alimentarne il degrado fisico e sociale o finendo per subire esso stesso le conseguenze del deterioramento delle condizioni ecologico-ambientali più complessive. Mantenere una elevata qualità dell'ambiente (naturale o storico-artistico), ovvero del principale fattore di qualificazione dell'offerta turistica, rappresenta oggi una sfida irriducibile alle più consolidate modalità di azione politica e imprenditoriale. Accanto alla necessità di far fronte alla rescente internazionalizzazione del mercato turistico, vi è quindi l'esigenza di una maggiore consapevolezza e conoscenza delle caratteristiche locali del fenomeno turistico. Una condizione, questa, indispensabile per l'affermazione di una nuova progettualità collettiva che sia capace di assumere l'ambiente come una variabile centrale e indipendente per il futuro del turismo. É quanto intende offrire il presente volume in riferimento ad un contesto a turismo "maturo", com'è il Veneto, a partire dall'esame dell'evoluzione del fenomeno turistico-ricettivo, della sua articolazione territoriale e dall'analisi delle politiche messe in atto dalla Regione Veneto.

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping