Toggle navigation
autori
C:\fakepath\Donazzon Renato.jpg

Renato Donazzon

(Mansué, TV, 1940 - ivi, 2014) nato da una famiglia di mezzadri. Operaio della Zoppas negli anni Sessanta, membro della commissione interna della fabbrica per la Fiom-Cgil, sndacalista, è stato protagonista delle lotte dei lavoratori e soprattutto dell'"autunno caldo" del 1969 nel Coneglianese. Nel 1970 viene eletto al Consiglio Regionale del Veneto nelle liste del PCI e riconfermato nel 1975. Dal 1980 al 1983 ha diretto la Cna (Confederazione Nazionale dell'Artigianato) di Treviso. Nel 1983 viene eletto deputato al Parlamento italiano e riconfermato nel 1987 e nel 1991. É stato più volte consigliere comunale. Nel suo impegno sindacale, politico e istituzionale si è prevalentemente interessato alle problematiche del lavoro e a quelle inerenti le attività produttive. Ha pubblicato nell'anno 2000 Racconti.Gli anni del cambiamento.

Libri correlati

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping