Toggle navigation

Tina Merlin

partigiana, giornalista, scrittrice

C:\fakepath\tina-merlin_cop061.jpg
  • PAGINE: 250
  • FORMATO: 13x20 cm
  • LINGUA: Italiano
  • RILEGATURA: Brossura filo refe
  • PRIMA EDIZIONE: ottobre 2005
  • ISBN: 9788889100226
  • COLLANA: Materiali e strumenti
11.00   Nuova Dimensione

Il volume raccoglie gli atti di un convegno dedicato dall'Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea a Tina Merlin nel 2003, a quarant'anni dal Vajont, con l'intento di tracciare di questa donna un ritratto a più dimensioni, attraverso le testimoniazne di chi l'aveva conosciuta da vicino. Si forma così il quadro di una personalità complessa, una donna che si dedicò non solo ai fatti del Vajont, ma anche alle lotte operaie dell'"autunno caldo" e alle condizioni delle lavoratrici. Tina Merlin fu militante politica comunista; partigiana e voce critica della memoria resistenziale, contro omissioni e distorcimenti. E infine narratrice che ci ha donato alcuni tra i più bei racconti della Resistenza delle donne.

Libri correlati

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping